Javascript Menu by Deluxe-Menu.com
Schenck Italia srl

Soluzioni per l'equilibratura dei Vostri rotori

Pompe, indotti, alberi a gomito o turbocompressori - da noi troverete sempre la soluzione giusta per le Vostre esigenze: equilibratrici completamente manuali per le officine di revisione oppure impianti automatici per l'industria automobilistica, e naturalmente equilibratrici per qualsiasi altro impiego.


X
Lo SmartBalancer è lo strumento portatile per l'equilibratura in esercizio.
Questo strumento maneggevole contiene numerosi pecularietà e tutta l'esperienza Schenck nell'equilibratura - in combinazione con la più moderna tecnica di misurazione delle vibrazioni.

Con SmartBalancer, Schenck Vi offre uno strumento estremamente pratico, che Vi informa rapidamente sullo stato dello squilibrio delle Vostre macchine e degli impianti. E' un dispositivo maneggevole alimentato a batteria che consente di equilibrare in modo rapido, economico e preciso i rotori già installati - e tutto questo in uno i due piani, vale a dire staticamente e dinamicamente.

Equilibratura in esercizio con lo SmartBalancer - il completamento economico dell'equilibratrice

SmartBalancer
Lo strumento di equilibratura in esercizio degli esperti
lo strumento portatile per l'equilibratura in esercizio
X
Le equilibratrici orizzontali permettono l'equilibratura precisa di un ampio spettro di rotori forniti di perni di appoggio. Sono idonee per rotori cilindrici come indotti, ventole, alberi a gomito oppure giranti di pompe, e con un albero ausiliare anche rotori dischiformi come pulegge e volani o ruote dentate.

La calibratura permanente, la struttura ergonomica e le procedure logiche ne facilitano l'utilizzo. Il sistema modulare e gli accessori versatili le rendono altamente ßessibili. Le equilibratrici universali Schenck rappresentano un investimento economico, sia per rotori singoli, sia per piccole serie.

Le varie dimensioni delle equilibratrici orizzontali permettono di equilibrare in modo preciso rotori con pesi che vanno dai pochi grammi e arrivano fino a 250.000 kg.

Versatilità – Equilibratrici universali orizzontali
Rotori forniti di perni di appoggio
Pasio
X
Rotori tipici senza perno di appoggio, come pulegge o dischi freno, giranti pompe, ventole, frizioni e volani. Per questo spettro di rotori le equilibratrici verticali si sono affermate nei migliore dei modi.

Il posizionamento degli elementi di bloccaggio direttamente sul mandrino di precisione permette di lavorare senza nessun particolare albero ausiliario e i rotori da equilibrare vengono alloggiati in modo semplice e veloce sulla macchina. La calibratura permanente rende superßui i lanci di taratura e la chiara e semplice indicazione evita di dover effettuare lunghe conversioni.

Con le equilibratrici verticali è anche possibile effettuare la correzione dello squilibrio, e ciò comporta vantaggi in termini di tempo e costi. Le macchine sono disponibili sia con soluzioni completamente manuali, sia come macchine automatiche, da integrare in linee di produzione.


Flessibilità – Equilibratrici verticali
Rotori da equilibrare vengono
Virio
X
La CS30 è stata progettata per l'equilibratura di alberi a gomito ed è particolarmente idonea per produttori di piccole serie e officine di revisione e riparazione motori.

La correzione dello squilibrio avviene tramite il trapano integrato direttamente nell'equilibratrice. La mancanza del passaggio obbligato sulla macchina utensile permette un'equilibratura più veloce e più precisa.

Oltre agli alberi a gomito possono naturalmente essere equilibrati anche molti altri tipi di rotori, come ad esempio indotti, pulegge o ruote dentate, a patto che rispettino i dati rotore specifici, che possono essere equilibrati su questa macchina versatile.

Apart from crankshafts, many other types of can also be balanced on this versatile machine, for example electric motor armatures, V-belt pulleys or toothed wheels, provided they comply with the specified rotor data.
Compattezza – Equilibratrici per alberi a gomito CS30
alberi a gomito
CS30
X
L'equilibratrice AB-Comfort è stata progettata in stretta collaborazione con i produttori di motori elettrici. L'obiettivo era di sviluppare una macchina manuale, che non fosse solo indicata per l'impiego in produzione, ma che rispettasse inoltre i canoni di economicità, prezzo e facile gestione.

L'AB-Comfort è specialmente a misura delle esigenze dei produttori di motori elettrici. L'equilibratrice orizzontale a misura di forze è indicata per rotori con un peso fino a 5 kg e una lunghezza fino a 310 mm. Sono disponibili varie possibilità di azionamenti e alloggiamenti attraverso i quali la macchina può essere adattata senza problemi dall'operatore per le diverse caratteristiche del rotore da equilibrare.

Una volta posizionato il rotore sulla macchina, l'operatore deve solo avviare il lancio di misura automatico. L'AB-Confort misura e determina quindi automaticamente lo squilibrio del rotore, ne indica il valore e pone il rotore nella posizione di correzione.
Economicità
Equilibratura indotti con AB-Comfort
AB-Comfort
X
Le equilibratrici orizzontali a misura di forze della serie HGW sono state progettate specialmente per l'equilibratura di alberi cardanici a basso ed alto numero di giri per officine di revisione e riparazione e per la produzione di piccole serie. La struttura modulare, attraverso l'espansione dei componenti standard, permette l'adeguamento ad altre esigenze di equilibratura, come per esempio indotti, cilindri, ecc.

L'accurato dimensionamento di tutti i componenti della macchina permette di coprire un ampio campo di pesi e garantisce un'alta disponibilità, sicurezza e lunga durata. Lo speciale alloggiamento del mandrino copre un ampio campo di numero di giri e resiste ad elevate forze di trazione per considerare in modo corretto le variazioni di squilibrio tipiche degli alberi cardanici causate da giochi radiali, assiali e di pressosessione.
HGW
Universalità – Equilibratrici per alberi cardanici
HGW
X
Durante la revisione dei turbocompressori di motori di automobili occorre anche controllare lo squilibrio del gruppo montato alla velocità di regime. L'equilibratrice viene impiegata per la determinazione e la correzione dello squilibrio del gruppo montato del turbocompressore ed è particolarmente indicata per le esigenze delle officine di riparazione.

E' anche idonea per l'equilibratura a costi contenuti in laboratori e reparti di ricerche. La tecnica di misura di alte prestazioni determina già al primo lancio lo squilibrio statico in modo molto preciso, quindi già uno o due passaggi di correzione portano il gruppo montato "in tolleranza". La correzione di squilibrio avviene sul lato compressore sul dado dell'albero per mezzo di una molatrice a mano. Non occorre spostare il gruppo montato dall'equilibratrice sulla macchina utensile.

Con l'aiuto di supporti standardizzati, scambiabili in modo facile e veloce, è possibile equilibrare una vasta gamma di gruppi montati di turbocompressori.
Per una migliore qualità
Equilibratura di turbocompressori
TBsonio

Catalogo

Per la gamma completa dei prodotti Schenck RoTec fate riferimento al catalogo.

Per ulteriori domande, per favore contattate:

Sig.ra Lorena Corno

Telefono
(++39) 02 91002434
Fax
(++39) 02 91002439
E-Mail